SHANGHAI: NASCE L’URBAN AGRICULTURAL DISTRIC

Eccoci a Shanghai, un piccolo borgo di 27 milioni di anime, altrimenti definibile come la città più popolata al mondo. Come di certo sapete, ci troviamo in Cina, Paese in forte espansione, tanto che negli ultimi 20 anni ha dovuto sacrificare qualcosa come 123mila kmq (più o meno l’estensione della Grecia, per rendere l’idea) di area coltivabile a favore dell’urbanizzazione.

Sunqiao: il quartiere verde di Shanghai

Certo, di terra disponibile ce ne è ancora tanta, anche se il Ministry of Enviromental Protection ha fatto recentemente sapere che un sesto di essa (la bellezza di 200mila kmq) è gravemente inquinata; leggete incoltivabile.

Shanghai però non è la classica metropoli occidentale. Come gran parte della città orientali, ha cercato per decenni di mantenere un legame stretto con l’agricoltura, costellando la propria periferia di piccole aziende agricole che rifornivano di cibo fresco la popolazione cittadina. Tuttavia, la crescita frenetica degli ultimi tempi ha minato questa convivenza storica, portando la città a servirsi sempre più dell’importazione e allontanando al tempo stesso i giovani dall’agricoltura.

Sunqiao: un distretto agricolo-culturale a Shanghai

Shanghai però non è neanche la classica metropoli cinese. È il fiore all’occhiello di questo Paese, il cuore economico e tecnologico, da sempre territorio fertile per l’innovazione. E, infatti, la soluzione non si è fatta
attendere.

Continua a leggere “SHANGHAI: NASCE L’URBAN AGRICULTURAL DISTRIC”

S&C 17: ALLA RICERCA DI UN MONDO MIGLIORE 

Barack Obama @Seeds&Chips - foto di Guido Medici

– Milano – «Ladies and Gentlemen, Signore e Signori, please welcome the man that gives us hope, dreams and made us become better people, please welcome, President Barack Obama».

Lo so, Seeds & Chips 2017 è stato molto, molto altro, e adesso ve lo racconterò, però io ero lì a pochi metri da chi ha riscritto qualche pagina di Storia e beh, che dire: ne è valsa la pena.

Continua a leggere “S&C 17: ALLA RICERCA DI UN MONDO MIGLIORE “

BENVENUTA IKEA

Il colosso svedese si lancia nel mondo del Vertical Farming e lo fa seguendo i principi più cari a questo settore: condivisione, semplicità, ecosostenibilità.

Nel giorno degli innamorati, il 14 febbraio scorso, Space10, un laboratorio di design danese supportato da Ikea, ha deciso di rendere disponibili gratuitamente le istruzioni per costruire Growroom: un orto verticale di forma sferica alto quasi 3 metri e largo 2,5. Continua a leggere “BENVENUTA IKEA”

MENO GRIGIO, PIÙ VERDE

Nove mq di verde urbano a testa.

Questo il limite sotto cui non si dovrebbe scendere, almeno secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità.

A Città del Messico, venti milioni di cittadini ne hanno sì e no quattro. Mancano all’appello qualcosa come 40 milioni di mq di aree verdi.

Da quando, nel 1992, l’Onu la dichiarò “la città più inquinata del mondo” le cose non sono cambiate di molto, come dimostra un recente studio pubblicato da Scientific Reports: il programma “Hoy no Circola” (un po’ come il nostro ‘targhe alterne’) non sta dando i frutti sperati. Le emissioni si sono solo leggermente ridotte, non certo del 15% come si pensava e sperava.

E anche se Città del Messico ha perso quel poco glorioso primato – superata da Pechino, Nuova Dehli e altre megalopoli asiatiche – rimane la città con la qualità dell’aria peggiore di tutto l’emisfero occidentale. I livelli di particolato sono di 3-4 volte superiori a quelli registrati a New York, piuttosto che a Buenos Aires.

Le cause sono molteplici, ovviamente. Dalla sfortunata posizione geografica, alla cultura che impone la macchina come uno status symbol di cui nessuno si può privare.

Come fare allora? Come trasformare il grigio in verde? Continua a leggere “MENO GRIGIO, PIÙ VERDE”

Dickson Despommier @AquaFarm2017

LA VERTICAL FARM SBARCA IN ITALIA

Ore 10. Fiere di Pordenone. Padiglione numero cinque.

In una sala gremita Dickson Despommier, emerito professore della Columbia University e padre fondatore del Vertical Farming, si appresta a prendere la parola.

Nonostante la sveglia alle 5.30, il discutibile caffè dell’Autogrill, il freddo pungente, eccomi lì: pass al collo, treppiede con videocamera davanti, reflex in mano, orecchie aperte.

Mi giro un attimo, il mio socio Lorenzo è appoggiato al muro. Veloce cenno d’intesa: siamo ufficialmente operativi, che Aquafarm 2017 abbia inizio! Continua a leggere “LA VERTICAL FARM SBARCA IN ITALIA”

Aquafarm 2017 – conferenze VERTICAL FARMING

Aquafarm 2017 ha riunito professionisti del mondo dell’acqua cultura e del vertical farming. Alle conferenze, divise in due sale per ambito, hanno partecipato esperti del settore, ma anche studenti ed appassionati. Il programma scaricabile a questo link: PROGRAMMA CONFERENZE AQUAFARM 2017.

Ecco riassunto il programma della sala dal tema #Vertical Farming “Novel Food” Continua a leggere “Aquafarm 2017 – conferenze VERTICAL FARMING”

AQUAFARM 2017 vertical farming

AQUAFARM 2017: LA VERTICAL FARM SBARCA IN ITALIA

Eccoci qui. Finalmente si comincia a parlare seriamente di Vertical Farming anche nel nostro Paese. Dopo un primo ‘assaggio’ durante Expo 2015, la Fattoria Verticale riappare prepotentemente sulla scena italiana della produzione sostenibile di alimenti grazie a Aquafarm 2017.

 

Dove? Presso il polo fieristico di Pordenone.

Quando? Il 26 (9.30-18.00) e 27 (9.30-17.30) Gennaio.

AQUAFARM 2017 vertical farming

Acquafarm è un evento B2B dedicato agli operatori del settore acquacoltura, algocoltura e vertical farming che offrirà la possibilità di confronto con i professionisti dei tre mondi.

Continua a leggere “AQUAFARM 2017: LA VERTICAL FARM SBARCA IN ITALIA”

FOCUS: illuminazione

Si prevede una forte espansione nel prossimo futuro delle coltivazioni in condizioni ambientali controllate, come è stato anticipato nel 2012 dal workshop “Challenges in Vertical Farming“. Si necessiteranno quindi nuove tecnologie che offrano possibilità di produrre con consumi economicamente efficienti per coltivazioni controllate sia sulla terra che nello spazio. Tali colture potranno, e dovranno, contribuire ad alimentare la popolazione umana in crescita, cercando di preservare gli ecosistemi presenti sulla terra.

Focalizziamoci oggi sull’illuminazione. Continua a leggere “FOCUS: illuminazione”

INTERVISTA INTEGRALE al Prof. Dickson Despommier

Ecco la traccia integrale della preziosa quanto interessante chiacchierata avvenuta tra noi e l’emerito professor Dickson D. Despommier, docente di microbiologia e salute pubblica presso la Columbia University.

Despommier è considerato il più importante esponente mondiale oltre che ideatore del concetto di vertical farming,
come si evince anche da questo breve DOCUMETARIO di GEO MAGAZINE.
the-vertical-farm

La conversazione spazia dai benefici del vertical farming, da quelli sociali a quelli ambientali, fino all’analisi dei principali detrattori dell’idea.

Buona lettura.

Continua a leggere “INTERVISTA INTEGRALE al Prof. Dickson Despommier”